10
NOV 21

Comunicazione Nuovi CIG, sopralluogo e proroga date

Buongiorno,

con la presente si cominica che il CIG di gara da prendere in considerazione, a differenza di quanto comunicato , è il seguente

CIG 8972781D1C

 

Inoltre si fa presente che, a seguito di comunicazione del RUP, i concorrenti devono obbligatoriamente eseguire il sopralluogo che sarà assistito e certificato dallo stesso.

Ai fini del sopralluogo si rappresenta che 

È obbligatorio il sopralluogo sui luoghi dove è ubicato l’intervento oggetto dei lavori in appalto, assistito , da effettuare con le modalità e alle condizioni di seguito specificate, precisando che la Stazione appaltante rilascia l’attestazione di avvenuto sopralluogo. 
 
b) Ai fini della validità dell’avvenuto sopralluogo, questo può essere fatto esclusivamente:

  • da un soggetto di cui all’articolo 80, comma 3, del Codice, attualmente in carica;
  • da un dipendente dell’offerente, purché munito di apposita delega rilasciata da uno dei soggetti indicati in precedenza;
  • da un soggetto terzo purché munito di apposita procura notarile 

 
c) Sempre ai fini della validità dell’avvenuto sopralluogo

  •  in caso di Forma aggregata già costituita formalmente, il soggetto di cui alla lettera b) deve essere riconducibile al mandatario o capogruppo per le Forme aggregate verticali o miste, oppure a un qualsiasi operatore economico in caso di Forme aggregate orizzontali;
  • in caso Forma aggregata non ancora costituita formalmente, il sopralluogo deve essere fatto dal soggetto futuro mandatario. Nel caso in cui il soggetto mandatario è un’associazione di imprese da costituirsi il sopralluogo dovrà essere svolto dal capogruppo di quest’ultimo raggruppamento delegato, con delega semplice, da tutti  i mandati del futuro RTP. Il soggetto mandatario per espletare il sopralluogo dovrà attenersi alle regole di cui al precedente punto b);
  •  in caso di consorzio stabile, oppure di consorzio di cooperative o di imprese artigiane, il soggetto di cui alla lettera b) deve essere riconducibile al consorzio offerente oppure all’impresa per il quale il Consorzio concorre e designata per l’esecuzione almeno dei lavori della categoria prevalente;
  • nei casi che precedono, qualora vi sia un mutamento soggettivo o un mutamento nella composizione dell’offerente, che facciano venir meno le condizioni di validità del sopralluogo, il sopralluogo si avrà come non fatto; 

 
Nessun soggetto può effettuare sopralluogo per conto di due o più operatori economici che partecipano in concorrenza tra di loro. 

il sopralluogo potrà effettuarsi nelle giornate di martedì e giovedì dalle ore  08:30 alle ore 13.30 e dalle ore 14:30 alle ore 16:30 PREVIO appuntamento da concordare con il RUP Geom. Marcello mariani

al seguente recapito mail: mariani@provincia.fr.it  tel: 3346051576

Termine ultimo per il sopralluogo martedì 23 novembre

 

A tal proposito, si comunica che le date di scadenza di presentazione delle offerte è stato posticipato come da avviso apposito sulla home page.

Ultimo aggiornamento il 2021-11-10 11:19:05

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it