Gara - ID 111

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi tecnici
AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA INERENTE LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, DIREZIONE DEI LAVORI, MISURE E CONTABILITÀ, NONCHÉ DI COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI   ESECUZIONE, RELATIVI ALL’INTERVENTO DENOMINATO “ADEGUAMENTO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA DELL’EDIFICIO SCOLASTICO SEDE DISTACCATA DELL’I.I.S. BARONIO DI SORA (FR)”
CIG8093730549
CUPI43H18000140001
Totale appalto€ 217.294,98
Data pubblicazione 15/11/2019 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 29 Novembre 2019 - 10:00
Scadenza presentazione offerteMercoledi - 04 Dicembre 2019 - 12:00 Apertura delle offerteGiovedi - 05 Dicembre 2019 - 09:00
Categorie merceologiche
  • 7122 - Servizi di progettazione architettonica
DescrizioneAFFIDAMENTO SERVIZIO DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA INERENTE LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, DIREZIONE DEI LAVORI, MISURE E CONTABILITÀ, NONCHÉ DI COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI   ESECUZIONE, RELATIVI ALL’INTERVENTO DENOMINATO “ADEGUAMENTO SISMICO E MESSA IN SICUREZZA DELL’EDIFICIO SCOLASTICO SEDE DISTACCATA DELL’I.I.S. BARONIO DI SORA (FR)”
Struttura proponente Provincia di Frosinone
Responsabile del servizio Ing. Ivan Di Legge Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf allegato-tec-camedilizia - 519.92 kB
15/11/2019
File pdf 2018-0049-dm-dl - 1.46 MB
15/11/2019
File rar lavori-adeguamento-alle-normative-per-ottenimento-cpi-anno-2010 - 64.92 MB
15/11/2019
File rar studio-di-fattibilit-tecnica-economica-anno-2018 - 28.75 MB
15/11/2019
File rar progetto-originario-formato-pdf-anno-1961 - 22.43 MB
15/11/2019
File rar verifiche-tecniche-sismiche-anno-2009 - 237.00 MB
15/11/2019
File pdf capitolato-prestazionale - 307.15 kB
15/11/2019
File pdf parcella - 62.32 kB
15/11/2019
File p7m bando-disciplinare.pdf - 2.76 MB
15/11/2019
File pdf bando-disciplinare - 2.76 MB
15/11/2019
File doc modulo-a-6-offerta - 128.50 kB
15/11/2019
File doc modulo-a-1-servizio-progettazione - 248.50 kB
15/11/2019
File doc modulo-a-4 - 132.50 kB
15/11/2019
File doc modulo-a-5-servizi - 134.50 kB
15/11/2019
File doc modulo-a-3 - 134.00 kB
15/11/2019
File xml dgue-request-1 - 10.29 kB
15/11/2019
File doc modulo-attestato-di-sopralluogo - 119.00 kB
15/11/2019

Avvisi di gara

15/06/2020Avviso agli utenti!
A tutti coloro che fossero interessati alla partecipazione passiva della seduta pubblica della gara in oggetto potranno farlo cliccando il seguente link:  https://studioamica-it.zoom.us/j/91874602436?pwd=czhicGQxYk9pWXp1MFNOL1RIdHdmUT09 In caso di cad...
11/06/2020Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ARCHITETTURA E INGEGNERIA INERENTE LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, DIREZIONE DEI LAVORI, MISURE E CONTABILITÀ, NONCHÉ DI COORDINAMENTO DELL
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 15 Giugno 2020 - 12:30...

Chiarimenti

  1. 26/11/2019 09:06 - Buongiorno il CIG della gara non risulta abilitato dall’ANAC per la creazione del PASSOE e per il pagamento del contributo.

    Si è provedutto alla definizione del  CIG che sarà visibile sul portale ANAC nelle prossime 24 ore
    27/11/2019 15:52
  2. 27/11/2019 10:00 - Con la presente si chiede il seguente chiarimento: 
    - Al punto 3.1.3.2. sono richiesti due servizi di punta svolti negli ultimi dieci anni relativi ai lavori appartenenti ad ognuna delle classi e categorie dei lavori cui si riferiscono i servizi da affidare e successivamente è presente una nota in cui è specificato che il servizio non è frazionabile e deve essere posseduto integralmente da un solo soggetto tra quelli che costituiscono l’eventuale R.T.P. Sarebbe possibile partecipare con uno dei due servizi di punta appartenente al Capogruppo Mandatario, che supera gli importi minimi previsti nel bando, e l’altro servizio invece appartenenete ad un altro membro del R.T.P. con importi inferiori o devono essere entrambi dello stesso professionista?
    In tal caso si potrebbe inserire il secondo che possiede solo due categorie delle tre richieste visto che il primo gia supera gli importi minimi?
     


    Premesso che la richiesta è da intendersi per ogni categoria d’opera , (ricordando quanto disposto dall’art. 8 DM “Parametri” ) si fa presente che i due servizi di punta di ciascuna categoria, la cui somma deve essere pari o superiore ai valori inicati, devono essere stati svolti da uno stesso soggetto. Quindi nel caso di due servizi svolti da due soggetti diversi non consentono la qualificazione del concorrente 
    27/11/2019 15:58
  3. 27/11/2019 16:18 - Con riferimento all’elemento di valutazione della professionalità e adeguatezza dell’offerta, il disciplinare a pag. 40 richiede che ciascun servizio presenti massimo 5 cartelle formato A3 o 10 cartelle formato A4. Si chiede di specificare se tale limite debba essere applicato a ciascuna delle due tipologie di documentazione (elaborati grafici da un lato, relazione dall’altro) o al suo insieme. In altri termini si chiede di specificare quale delle due seguenti opzioni debba essere considerata:
    1. per ciascun servizio, la documentazione grafica deve presentare massimo 5 cartelle formato A3 e la relazione descrittiva deve essere contenuta in 10 cartelle formato A4.
    2. per ciascun servizio, la documentazione da presentare nel suo complesso deve essere contenuta entro massimo 5 cartelle formato A3 o 10 cartelle formato A4, lasciando alla discrezionalità del concorrente il peso da conferire alle schede grafiche e alle pagine di relazione.
    Si chiede inoltre di precisare quanto predicato nel punto b.2 del disciplinare di gara a pag. 39 dove è scritto che l’Offerta tecnica deve essere corredata: (…) b.2) da una o più relazioni illustrative e di calcolo e da uno o più elaborati grafici, come descritto alla successiva lettera d), necessari per consentire alla Stazione appaltante la valutazione della veridicità, congruità, convenienza e apprezzabilità positiva di tutti gli elementi dell’Offerta tecnica. In particolare si chiede di chiarire il richiamato punto d) e a quali relazioni di calcolo si fa riferimento.
     


    Con riferimento al criterio A la documentazione che deve essere presentata deve essere composta, complessivamente,  da massimo di 5 (cinque) cartelle formato A3 o di 10 (dieci) cartelle formato A4 con stampa su una sola facciata per ogni servizio. Si specifica che la documentazione stessa dovrà essere composta da una parte grafica ed una parte descrittiva.
     
    Con riferimento alla seconda parte del quesito ossia: " Si chiede inoltre di precisare quanto predicato nel punto b.2 del disciplinare di gara a pag. 39 dove è scritto che l’Offerta tecnica deve essere corredata: (…) b.2) da una o più relazioni illustrative e di calcolo e da uno o più elaborati grafici, come descritto alla successiva lettera d), necessari per consentire alla Stazione appaltante la valutazione della veridicità, congruità, convenienza e apprezzabilità positiva di tutti gli elementi dell’Offerta tecnica. In particolare si chiede di chiarire il richiamato punto d) e a quali relazioni di calcolo si fa riferimento.", si riporta quanto segue:
    - con riferimento alla presentazione di una relazione di calcolo si chiarisce che quest'ultima è nella facoltà del concorrente in riferimento alla singola opera/miglioria che il concorrente intende esprimere. Non rappresenta, quindi, un elemento essenziale dell'offerta tecnica bensì un elemento che il concorrente, in relazione alla specificità dell'intervento, ha la possibilità di presentare a corredo della propria offerta tecnica.
    - con riferimento invece alla citata lettera d) si rappresenta di refuso presente nel disciplinare di gara. Ad ogni modo si evidenzia che le modalità di redazione dell'offerta sono meglio esplicitate nei successivi paragrafi del disciplinare stesso.
    Si evidenzia che la commissione esprimerà il proprio giudizio sulle schede consegnate con il limite imposto (max 3 servizi da massimo 5 (cinque) cartelle formato A3 o di 10 (dieci) cartelle formato A4)
     
    29/11/2019 11:14

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it