Gara - ID 6

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioMinor prezzo
OggettoLavori
LAVORI PER LA REALIZZAZIONE E COMPLETAMENTO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFEFRENZIATI IN VIA CASTAGNETO - COMUNE DI POFI
CIG7664169057
CUPJ37B18000030002
Totale appalto€ 139.021,74
Data pubblicazione 20/11/2018 Termine richieste chiarimenti Giovedi - 06 Dicembre 2018 - 09:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 10 Dicembre 2018 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 12 Dicembre 2018 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 4521326 - Lavori di costruzione di depositi di stoccaggio
DescrizioneESECUZIONE DEI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE E COMPLETAMENTO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFEFRENZIATI IN VIA CASTAGNETO  
Struttura proponente COMUNE DI POFI
Responsabile del servizio ARCH. ROBERTO PANFILI Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf el-7-cronoprogramma - 181.12 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-8-piano-di-sicurezza - 2.22 MB
19/11/2018 19:39
File pdf el-9-schema-di-contratto - 175.79 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-10-piano-di-manutenzione - 963.24 kB
19/11/2018 19:39
File pdf tavola-1 - 0.99 MB
19/11/2018 19:39
File pdf tavola-2 - 594.97 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-3-computo-metrico- - 248.36 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-4-analisi-nuovi-prezzi - 172.06 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-5-stima-mano-dopera - 195.23 kB
19/11/2018 19:39
File pdf el-1-relazione-tecnica - 1.28 MB
19/11/2018 19:49
File pdf el-2relazione-illustrativa-e-qte - 329.60 kB
19/11/2018 19:49
File pdf el-6-csa - 836.13 kB
19/11/2018 19:49
File pdf el-8-bis-stima-oneri-sicurezza - 174.61 kB
19/11/2018 19:49
File doc modulo-avvalimento-ausiliaria - 134.50 kB
20/11/2018 11:45
File doc modulo-avvalimento-ausiliata - 134.50 kB
20/11/2018 11:45
File doc modello-offerta-economica - 126.00 kB
20/11/2018 11:45
File doc modulo-ati - 136.00 kB
20/11/2018 11:45
File doc modulo-a-1 - 224.50 kB
20/11/2018 11:45
File pdf disciplinare-piattaforma - 538.65 kB
20/11/2018 12:45
File p7m disciplinare-piattaforma.pdf - 540.45 kB
20/11/2018 12:45
File p7m bando-piattaforma.pdf - 333.53 kB
20/11/2018 12:45
File pdf bando-piattaforma - 331.73 kB
20/11/2018 12:45
File pdf Graduatoria provvisoria - 720.53 kB
14/01/2019 12:12
File pdf -aggiudicazione-definitiva - 226.80 kB
06/05/2019 10:00
File pdf Avviso di appalto aggiudicato - 654.99 kB
06/05/2019 10:12

Aggiudicazione definitiva - 37 del Comune di Pofi \09/03/2019

Calcolo offerte anomale: Ai sensi dell'art. 97 c.2 lett. D del D.Lgs. 50/2016 - Soglia di anomalia individuata: 30.957

02122770601

F.C. COSTRUZIONI EDILI E STRADALI S.R.L. -

Partecipanti

08366821000

GEMINI APPALTI SRL -

02639980602

EDO COSTRUZIONI SRL -

02358580609

ECO SCAVI SRL -

03223040613

S.C.COSTRUZIONI S.R.L. -

07472441216

COGET SRL -

02779410600

A.C. COSTRUZIONI SRL -

CLNMRA54E14I469G

CALIENDO MARIO -

02034570594

CO.G.E STRADE SRL -

01618930604

COS.MO.TER. DI CENCE E. & C. S.N.C. -

02911390595

CIMINO GIUSEPPE S.R.L. UNIPERSONALE -

02839880594

COGEA APPALTI S.R.L. -

01997480601

PROCOGE S.r.l. -

02240200606

EDIL PI.MA. SRL -

08001521007

EDILCODED S.R.L. -

02207870599

papa umberto srl -

00163120603

COSIF S.r.l. -

GSMMLE72T58I838V

GSM IMPIANTI S.R.L. UNIPERSONALE -

02793370608

COSER - COSTRUZIONI E SERVIZI S.R.L. -

00876670944

ABITER S.R.L. -

02197520592

CARDI COSTRUZIONI SRL -

02521330601

COSTRUZIONI GENERALI ALBETUM S.r.l. -

02122770601

F.C. COSTRUZIONI EDILI E STRADALI S.R.L. -

02964720615

APPALTIDIBELLOSRL -

00693210601

Cogema srl -

02646390605

AMBROSETTI GROUP SRL -

10137731005

VIV EDILE S.A.S. DI IGOR HUDIACOV -

02672640600

SAM COSTRUZIONI SRL -

01047190598

Molinaro Rocco -

DNGRNT54E06A269I

D'ANGELI RENATO -

01742030594

GIF COSTRUZIONI SRL -

02721940605

STAGNO IMPRESIT di DI VITO CAROLINA -

02488080603

SI.MAL. 2007 SRL -

NRCPTR58D08G749B

NIRCHI PIETRO -

02451120600

F.LLI FERRARI S.N.C. DI FERRARI ANTONIO E C. -

02299440608

GALILEO PROGETTI S.R.L. -

02169130602

COSTRUZIONI TAGLIAFERRI SRL -

02516640592

GIANFRANCO MOLINARO S.R.L. -

02209980594

Fusco di Fusco Minelio & c sas -

02780400608

RICCI SCAVI SRLS -

01783410606

picano srl -

05509340633

COSTRUZIONI SMARRAZZO S.A.S. DI GENNARO SMARRAZZO -

BRZLGU62A15H978Q

EDILIMPIANTI DI BORZACCHIELLO LUIGI -

12714891004

BRS srl -

TMPMSM71B26C858P

TEMPERINI MASSIMO -

02419230608

ALICE s.r.l. -

12087711003

I.E.N. SRL -

05274670586

simar appalti srl -

Seggio di gara

Nome Ruolo CV
DI LEGGE Ivan Presidente
PIEDIMONTE Andrea Commissario di Gara
PIZZUTI Giovanni Commissario di Gara
MESSINA Maria Segretario

Avvisi di gara

06/05/2019Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: LAVORI PER LA REALIZZAZIONE E COMPLETAMENTO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFEFRENZIATI IN VIA CASTAGNETO - COMUNE DI POFI
Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
10/01/2019Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta economica della procedura Aperta: LAVORI PER LA REALIZZAZIONE E COMPLETAMENTO DEL CENTRO DI RACCOLTA DEI RIFIUTI DIFEFRENZIATI IN VIA CASTAGNETO - COMUNE DI POFI
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta economica per la procedura in oggetto avverra in data Lunedi - 14 Gennaio 2019 - 09:30...

Chiarimenti

  1. 21/11/2018 10:03 - con riferimento al bando e al disciplinare di gara la società   chiede di poter effetture il sopralluogo con l'assistenza di un'incaricato per il giorno 28 Novembre 2018 ALLE ORE10.
    Restiamo in attesa
    Cordiali saluti
     


    si precisa che il sopralluogo obbligatorio, può essere  eseguitio recandosi direttamente presso il centro di raccolta rifiuti i giorni di MARTEDI, GIOVEDI E VENERDI dalle ore 10,00 alle ore 12,00. Per necessità è possibile contattare il comune al n. 0775/380013 e chiedere dell'Arch. Panfili  o di Ferrante Massimiliano.
    22/11/2018 08:59
  2. 22/11/2018 17:08 - Salve ma il sopralluogo è obbligatorio o meno? Dal punto 3.3.3.  del disciplinare si evince che sia obbligatorio, nel punto 9.3.4. viene scritto il contrario. 
    Grazie per l'attenzione 


    si precisa che il sopralluogo  è obbligatorio. Così come già risposto  può essere  eseguito recandosi direttamente presso il centro di raccolta rifiutii giorni di MARTEDI, GIOVEDI E VENERDI dalle ore 10,00 alle ore 12,00. Per necessità è possibile contattare il comune al n. 0775/380013 e chiedere dell'Arch. Panfili  o di Ferrante Massimiliano. A seguito di colloquio con il Comune si rettificano i giorni di sopralluogo secondo la seguente indicazione:MARTEDI, GIOVEDI E SABATO dalle ore 10,00 alle ore 12,00.  Dalla lettura dei due punti si rileva l'obbligatorietà del sopralluogo, ciò che può essere oggetto di discussione è il rilascio dell'attestato. Incongruenza che viene a cessare in considerazione del fatto che il centro viene reso disponibile con presenza di personale solo nelle giornate suindicate.
     
    22/11/2018 17:30
  3. 28/11/2018 16:35 - SALVE CON LA PRESENTE SI RICHIEDE SE AL MOMENTO DEL SOPRALLUOGO VERRA' RILASCIATO L'ATTESTATO ? 
    SALUTI


    Premesso che:il sopralluogo è obbligatorio e avviene alla presenza di personale del comune è oppotuno avere un documento, qualunue, con la firma del dipendente del comune presente presso  il centro, o incaricato dal comune, che ne attesti l'avvenuta esecuzione.

    Per necessità è possibile contattare il comune al n. 0775/380013 e chiedere dell'Arch. Panfili  o di Ferrante Massimiliano.
     
    30/11/2018 18:27
  4. 30/11/2018 15:26 - Salve!! ma allora non rilasciate attestazione di avvenuto sopralluogo? la sottoscritta può dichiarare di aver svolto autonomamente il sopralluogo.
    Grazie!!


    Premesso che:il sopralluogo è obbligatorio e avviene alla presenza di personale del comune è oppotuno avere un documento, qualunue, con la firma del dipendente del comune presente presso  il centro, o incaricato dal comune, che ne attesti l'avvenuta esecuzione.

    ​Per necessità è possibile contattare il comune al n. 0775/380013 e chiedere dell'Arch. Panfili  o di Ferrante Massimiliano.
    30/11/2018 18:28
  5. 29/11/2018 15:16 - Buongiorno,
    la scrivente impresa intende subappaltare lavori e/o parte di opere nela misura del 30% come da normativa vigente. Pertanto chiede se è obbligatorio indicare il nominativo del subappaltatore in fase di gara oppure può riservarsi della facoltà di indicare il nominativo in seguito a un'eventuale aggiudicazione dell'appalto. 


    Ai fini del subappalto non è necessario indicare in sede di gara il subappaltatore. Sarà onere ed obbligo indicare il nome dell'impresa, e trasmettere tutta la documentazione che la norma prevede per l'autorizzazione del subpallto, al momento della richeista. 
    30/11/2018 18:33
  6. 03/12/2018 09:19 - Buongiorno,
    sul portale Anac, pagina dedicata al servizio riscossione contributo di gara, una volta inserito il Cig della presente gara compare il seguente messaggio: [50002] Il codice inserito è valido ma non è attualmente disponibile per il pagamento. È opportuno contattare la stazione appaltante.
    Anche nella pagina di creazione del PASSoe, una volta inserito il Cig compare il seguente messaggio:  Il CIG indicato non esiste o non è stato ancora definito.
    Si chiedono chiarimenti riguardo le problematiche riscontrate.



     


    Buongiorno in riferimento a quanto segnalato è stata data comunicazione al RUP affinchè provvedesse a perfezionare ìl CIG. Per quanto di conoscenza dal momento in cui viene perfezionato sarà possibile operare nell'arco delle 24/48 ore.
    03/12/2018 09:44
  7. 01/12/2018 08:13 - Buongiorno con la presente si richiedono informazioni sulla presentazione o meno, in questa fase di qualificazione,delle giustificazione visto che  al punto 6.5.2 si parla di busta c mentre al capo 4 si parla esclusivamente del ribasso percentuale da offrire come da modello messo a disposizione dal Vs. ente.
    Grazie...


    Buongiorno si rappresenta che la busta C si identifca con la busta di cui al capo 4 denominata Busta telematica dell’OFFERTA ECONOMICA.  I giustificativi saranno richiesti al verificarsi di quanto stabilito all'art. 97, comma 2 del Codice solo in caso di anomalia fermo restando la disciplina dell'art. 97, comma 8 di cui ci si è avvalso. 
     
    03/12/2018 09:52
  8. 03/12/2018 11:01 - Buongiorno, per la partecipazione alla seguente gara è obbligatoria la certificazione ambientale UNI EN ISO 14001, di essere registrato al sistema comunitario di ecogestion e audit (EMAS), del marchio Ecolabel ecc.? Grazie

    per la partecipazione alla gara non è obbligatorio il possesso della certificazione ambientale UNI EN ISO 14001. il rimando all'interno della lettera è solo per la riduzione della polizza.
    03/12/2018 15:11
  9. 04/12/2018 11:24 - buongiorno con la presente siamo a chiedervi entro quale data si puo' effettuare il soprallugo 

    Premesso che come definito dal Comune i giorni di sopralluogo sono:MARTEDI, GIOVEDI E SABATO dalle ore 10,00 alle ore 12,00 non è stata definita un adata limite. Quindi il concorrente può eseguire il sopralluogo fino all'ultimo giorno possibile prima della scadenza
    04/12/2018 14:25
  10. 04/12/2018 11:24 - buongiorno con la presente siamo a chiedervi entro quale data si puo' effettuare il soprallugo 

    Premesso che come definito dal Comune i giorni di sopralluogo sono:MARTEDI, GIOVEDI E SABATO dalle ore 10,00 alle ore 12,00 non è stata definita un adata limite. Quindi il concorrente può eseguire il sopralluogo fino all'ultimo giorno possibile prima della scadenza
    04/12/2018 14:26
  11. 04/12/2018 11:24 - buongiorno con la presente siamo a chiedervi entro quale data si puo' effettuare il soprallugo 

    Premesso che come definito dal Comune i giorni di sopralluogo sono:MARTEDI, GIOVEDI E SABATO dalle ore 10,00 alle ore 12,00 non è stata definita un adata limite. Quindi il concorrente può eseguire il sopralluogo fino all'ultimo giorno possibile prima della scadenza
    04/12/2018 14:26
  12. 04/12/2018 13:22 - Buongiorno,
    Premetto che mi è stata rilasciata la cauzione provvisoria in originale cartaceo, la scansione che allegherò alla gara deve essere firmata digitalmente o con firma autografa da un notaio abilitato per autenticare la conformità all'originale?


    Secondo quanto riportato nei documenti digara "la copia per immagine sia corredata da autenticazione di conformità all’originale cartaceo mediante firma digitale di un notaio abilitato;"
    04/12/2018 14:40
  13. 05/12/2018 07:30 - Buongiorno con la presente si richiedono i seguenti chiarimenti:
    1. il dgue che troviamo negli allegati non si apre possiamo allegare alla documentazione uno standard nostro?
    2. il contributo all'anac non è dovuto visto l'importo inferioere ai 150mila euro (vista anche la non registrazione del cig per generare sia il passoe che il la ricevuta di pagamento) giusto?


    A riscontro dei quesiti si specifica quanto segue:
    1.) Per le procedure di gara le stazioni appaltanti predisporranno ed accetteranno il DGUE in formato elettronico secondo le disposizioni del DPCM 13 novembre 2014
    2.) trattandosi di gara di importo inferiore ad € 150.000,00, secondo quanto disposto dalla delibera n. 1300/2017 dell'ANAC, non è dovuto alcun contributo alla stesss anac.
    07/12/2018 10:58
  14. 05/12/2018 10:18 - Buongiorno, 
    in assenza di SOA è comunque possibile la partecipazione in base all'art 90, in quanto il bando è sottosoglia? cosa devo produrre alternativamente alla SOA?


    riscontro
    Trattandosi di lavori di importo ad € 150.000,00 l'impresa può qualificarsi oltre che con la SOA anche con quanto disposto dall'art. 90 del DPR 207/2010. Da cui è obbligo del concorrente dimostrare di essere in possesso dei seguenti requisiti di ordine tecnico - organizzativ: 

    a) importo dei lavori analoghi eseguiti direttamente nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando non inferiore all'importo del contratto da stipulare; 

    b) costo complessivo sostenuto per il personale dipendente non inferiore al quindici per cento dell'importo dei lavori eseguiti nel quinquennio antecedente la data di pubblicazione del bando; nel caso in cui il rapporto tra il suddetto costo e l'importo dei lavori sia inferiore a quanto richiesto, l'importo dei lavori é figurativamente e proporzionalmente ridotto in modo da ristabilire la percentuale richiesta; l'importo dei lavori così figurativamente ridotto vale per la dimostrazione del possesso del requisito di cui alla lettera a); 

    c) adeguata attrezzatura tecnica.

     
    07/12/2018 11:02
  15. 05/12/2018 11:47 - Salve,
    per quanto concerne la cauzione provvisoria al punto 3.3.1 del disciplianre di gara si evince:
    "l’offerente deve, caricare sulla piattaforma del Sistema una copia scansionata per immagine della fideiussione cartacea purché sia rispettata una delle seguenti condizioni:
     la copia per immagine sia corredata da autenticazione di conformità all’originale cartaceo mediante firma digitale di un notaio abilitato;
     sia sostituita da copia a stampa dell’originale digitale o dal documento riepilogativo di polizza purché, in ambedue casi riporti chiaramente l’indicazione dell’indirizzo web e del codice di controllo ai fini della verifica dell’autenticità"
    in virtù di ciò si chiede se in caso di rilascio di polizza cartacia dove vi è l'indicazione del sito web e del codice controllo ,basta la scansione del documento e la firma digitale della sola impresa?
    grazie


    Riscontro 

    Le indicazioni presenti nel disciplinare di gara conteplano di fatto due casi. 
    Il primo se il concorrente opta per la polizza cartacea è onere è obbligo caricare una copia scansionata per immagine della fideiussione cartacea corredata da autenticazione di conformità all’originale cartaceo mediante firma digitale di un notaio abilitato. 

    Il secondo se il concorrente opta per la polizza informatica è  onere è obbligo caricare il file contenente sia la firma digitale del fidejussore o assicuratore sia le firme digitali  del o dei contraenti. 

    Per il caso prospettato avere una polizza cartacea quale riproduzione di un documento informatico firmarlo e renderlo nuovamente informatico con la necessità di corredare la documentazione dell'autenticazione di conformità  all’originale cartaceo mediante firma digitale di un notaio abilitato. Potrebbe essere più semplice da parte del concorrente scaricare il file corredato della firma digitale del fidejussore o assicuratore provvedendo poi a sottoscrivere il file digitalmente da parte del o dei contraenti. 
    07/12/2018 11:17
  16. 05/12/2018 12:30 - Buongiorno,
    con la presente, chiediamo cortesemente di sapere se nella busta amministrativa deve essere allegato e firmato per accettazione il protocollo di legalità o patto di integrità.

    Nel caso di risposta affermativa, chiediamo cortesemente di fornici i presenti documenti.
    Grazie
    Distinti saluti


    Riscontro

    Per la partecipazione alla gara non necessario allegare il protocollo di legalità o patto di integrità.
    07/12/2018 11:18
  17. 05/12/2018 13:09 - Per partecipare alla gara in forma singola basta produrre:
    DGUE Firmato digitalmente;
    Polizza fidejussoria firmata digitalmente dall'Assicuratore e dal Contraente;
    Attestato di presa visione;
    Passoe firmato digitalmente.
    Serve altro?
    Grazie.


    Riscontro 
    per partecipare alla gara, secondo quanto esplicitato nel disciplinare di gara, vanno predisposte ed allegate la busta A amministrativa e la busta B offerta economica. La predisposizione ed il contenuto sono riportati nel disciplinare di gara. 

    Quanto presente nella domanda, se complilato nel modo corretto, consente di verificare se il concorrente è qualificato per partecipare e se si poter aprire la busta dell'offerta economica avendo cura di estrarre prelimninarmente il criterio per il calcolo dell'anomalia (solo per le offerte presentate sono maggiori di 4)
    07/12/2018 11:24
  18. 05/12/2018 20:50 - Buonasera,
    ci è stata rilasciata cauzione provvisoria con firma digitale, siamo a chiedervi se il file da caricare dovrà essere firmato digitalmente anche dall'impresa. Grazie.


    riscontro 

    Si il file della cauzione deve essere sottoscritto, digitalmente, dal fidejussore e dal contraente
    07/12/2018 11:25

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it