Gara - ID 230

Stato: Scaduta


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Monte San Giovanni Campano
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori e progettazione esecutiva
GARA SUA.  N.62/2020 – APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DI LAVORI SULLA BASE DEL PROGETTO DEFINITIVO, PER L’INTERVENTO DI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA, ADEGUAMENTO STRUTTURALE ATTRAVERSO DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA SCUOLA MEDIA ANGELICUM
CIG8425890065
CUPJ19F18000780001
Totale appalto€ 3.702.900,63
Data pubblicazione 25/09/2020 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 09 Ottobre 2020 - 10:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 12 Ottobre 2020 - 12:00 Apertura delle offerteMercoledi - 14 Ottobre 2020 - 15:30
Categorie merceologiche
  • 4521 - Lavori generali di costruzione di edifici
DescrizioneGARA SUA.  N.62/2020 – APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DI LAVORI SULLA BASE DEL PROGETTO DEFINITIVO, PER L’INTERVENTO DI LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA, ADEGUAMENTO STRUTTURALE ATTRAVERSO DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DELLA SCUOLA MEDIA ANGELICUM
Struttura proponente Comune di Monte San Giovanni Campano
Responsabile del servizio Geom. Paolo Ottaviani Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File doc modulo-ausiliaria-per-progettazione-ed-esecuzione- - 136.00 kB
25/09/2020
File doc modulo-ausiliata - 136.00 kB
25/09/2020
File docx documento-tecnico-giustificativi. - 20.63 kB
25/09/2020
File doc modello-a-1-progettazione-ed-esecuzione - 263.00 kB
25/09/2020
File doc modulo-offerta-ribasso-con-prezzo-e-tabella - 128.00 kB
25/09/2020
File doc modulo-attestato-di-sopralluogo - 30.00 kB
25/09/2020
File doc modulo-atto-di-impegno- - 137.00 kB
25/09/2020
File pdf disciplinare-appalto-integrato-m.s.g.c.-timbrato - 16.65 MB
25/09/2020
File p7m disciplinare-appalto-integrato-m.s.g.c.pdf - 1.73 MB
25/09/2020
File pdf d02-computo-metrico-estimativo - 625.53 kB
25/09/2020
File pdf d03a-computo-oneri-per-la-sicurezza - 209.15 kB
25/09/2020
File p7m d02-computo-metrico-estimativo.pdf - 627.91 kB
25/09/2020
File pdf d03b-computo-oneri-per-la-sicurezza-covid-19 - 190.37 kB
25/09/2020
File p7m d03a-computo-oneri-per-la-sicurezza.pdf - 211.53 kB
25/09/2020
File p7m d05-elenco-prezzi.pdf - 490.44 kB
25/09/2020
File pdf d04-qte - 169.64 kB
25/09/2020
File p7m d03b-computo-oneri-per-la-sicurezza-covid-19.pdf - 192.75 kB
25/09/2020
File p7m d04-qte.pdf - 172.02 kB
25/09/2020
File p7m d08-relazione-tecnica-demolizioni.pdf - 1.38 MB
25/09/2020
File p7m d06-analisi-nuovi-prezzi.pdf - 292.69 kB
25/09/2020
File p7m d09-aggiornamento-delle-prime-indicazioni-sul-psc.pdf - 2.08 MB
25/09/2020
File p7m d07-quadro-incidenza-percentuale-della-manodopera.pdf - 403.17 kB
25/09/2020
File p7m 00-elenco-allegati-angelicum.pdf - 39.69 kB
25/09/2020
File pdf d01-relazione-tecnica - 2.42 MB
25/09/2020
File p7m d01-relazione-tecnica.pdf - 2.42 MB
25/09/2020
File p7m d10-disciplinare-descrittivo-e-prestazionale-degli-elementi-tecnici-.pdf - 1.16 MB
25/09/2020
File p7m calcolo-compenso-progettazione-esecutiva-scuola-angelicum-ok.pdf - 122.54 kB
25/09/2020
File p7m d11-capitolato-speciale-di-appalto.pdf - 2.17 MB
25/09/2020
File p7m d12-relazione-calcolo.pdf - 23.63 MB
25/09/2020
File p7m e02-planimetria-stato-di-fatto.pdf - 1.93 MB
25/09/2020
File p7m e01-inquadramento-territoriale.pdf - 13.06 MB
25/09/2020
File p7m e03-rilievo-dello-stato-di-fatto-piante.pdf - 2.80 MB
25/09/2020
File p7m e04-rilievo-dello-stato-di-fatto-prospetti.pdf - 622.97 kB
25/09/2020
File p7m e06-piante-stato-di-progetto.pdf - 2.22 MB
25/09/2020
File p7m i02-impianto-elettrico.pdf - 1.08 MB
25/09/2020
File p7m e07-prospetti-e-sezioni-stato-di-progetto.pdf - 1.39 MB
25/09/2020
File p7m e05-planimetria-generale.pdf - 847.22 kB
25/09/2020
File p7m i01-impianto-di-riscaldamento-raffrescamento.pdf - 2.06 MB
25/09/2020
File pdf d11-capitolato-speciale-di-appalto - 2.17 MB
25/09/2020
File p7m s01-progetto-strutturale-carpenteria-di-fondazione.pdf - 1.50 MB
25/09/2020
File p7m z-01relazione-geologica-in-atti.pdf - 3.44 MB
25/09/2020
File p7m s03-progetto-strutturale-piano-secondo.pdf - 1.70 MB
25/09/2020
File p7m i03-impianto-antincendio.pdf - 1.72 MB
25/09/2020
File p7m s04-progetto-strutturale-copertura.pdf - 2.64 MB
25/09/2020
File p7m s02-progetto-strutturale-piano-primo.pdf - 0.98 MB
25/09/2020
File p7m i05-impianto-idrico-sanitario.pdf - 1.90 MB
25/09/2020
File p7m i06-impianto-fotovoltaico.pdf - 12.03 MB
25/09/2020
File p7m i04-impianto-antintrusione-e-videosorveglianza.pdf - 1.61 MB
25/09/2020
File xml dgue-request-3 - 14.20 kB
25/09/2020

Avvisi di gara

16/10/2020Avviso agli utenti!
A tutti coloro che fossero interessati alla partecipazione passiva della seduta pubblica della gara in oggetto potranno farlo cliccando il seguente link:  https://studioamica-it.zoom.us/j/99901030051?pwd=ekRqT0ppTlZNYUVrM3VWUFFzMnR4Zz09 In caso di cad...
14/10/2020Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: GARA SUA.  N.62/2020 – APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DI LAVORI SULLA BASE DEL PROGETTO DEFINITIVO, PER L’INTERVENTO DI LAVORI DI MESSA IN
Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Venerdi - 16 Ottobre 2020 - 11:00...
14/10/2020Avviso agli utenti!
A tutti coloro che fossero interessati alla partecipazione passiva della seduta pubblica della gara in oggetto potranno farlo cliccando il seguente link:  https://studioamica-it.zoom.us/j/92660914129?pwd=U21mbG9tb2x4NzhVaXhLZkVHZzlZQT09 In caso di cad...

Chiarimenti

  1. 28/09/2020 09:37 - CORTESEMENTE PER IL SOPRALLUOGO
    E’ DA PRRSENTARSI AL COMUNE DI MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO
    E NON AL COMUNE DI VALLECORSA COSI COME SPOECIFICATO ALLA PAG 38 DEL  DISCIPLINARE? 
    GRAZIE 


    Si si tratta di un refuso.
    L’operatore economico deve eseguire il sopralluogo nelle modalità specificate nel disciplinare di gara,
    contattando il referente del Comune di Monte San Giovanni Campano

    Saluti
    28/09/2020 09:44
  2. 28/09/2020 12:02 - Buongiorno, 
    in riferimento alla categoria OS3O, poichè non supera il 30% dell’importo toale, è possibile sub appaltarla per l’intero importo?


    L’art. 3 del codice al  comma 1 lett. oo-ter) del d.lgs. n. 50/2016, introdotto con il D.Lgs. 56/2017,  ha introdotto la definizione di «lavori di categoria scorporabile»,
    Dalla lettura del citato comma si desume che la categoria dei lavori è scorporabile se ricorrere di uno dei tre casi:
    • lavori di importo superiore al 10 per cento dell’importo complessivo dell’opera o lavoro,
    • lavoro di importo superiore a 150.000 euro
    • lavoro appartenenti alle categorie di cui all'articolo 89, comma 11
    In relazione al terzo punto elenco si specifica che le citate categorie sono state esplicitate con la pubblicazione del decreto del Ministro delle infrastrutture e trasporti del 10 novembre 2016 n. 248 e pubblicato sulla G.U. n. 3 del 4 gennaio 2017
    Dalla lettura dell’art. 1 del citato DM al comma 2 si rileva che “2. Ai sensi dell'articolo 89, comma 11, del Codice il presente decreto individua, in particolare, le opere per le quali non è ammesso l'avvalimento, qualora il loro valore superi il dieci per cento dell'importo totale dei lavori e per le quali, ai sensi dell'articolo 105, comma 5 del Codice, l'eventuale subappalto non può superare il trenta per cento dell'importo delle opere e, non può essere, senza ragioni obiettive, suddiviso. Il limite di cui al presente comma non è computato ai fini del raggiungimento del limite di cui all'articolo 105, comma 2 del Codice.
    L’ufficio per  quanto sopra, ed in applicazione del principio che ciò che non è vietato è ammesso,ha ritenuto applicabile la seguente regola:
    • le lavorazioni di cui al citato DM 248/2016, a prescindere dal valore,  sono sempre scorporabili e sono a qualificazione obbligatoria.
    • Nel caso di categorie di cui al citato DM 248/2016 di valore inferiore al dieci per cento dell'importo totale dei lavori è ammesso l’istituto dell’avvalimento
    • l’eventuale sub appalto non può superare il 30% dell’importo delle opere
    Per quanto sopra riportato l’applicazione dell’istituto dell’avvalimento consente di non limitare la partecipazione alla gara. Inoltre considerato che il C.E.L. verrà emesso a favore dell’impresa ausiliata con conseguente qualificazione delle stessa, per l’importo delle lavorazioni eseguite, nelle categorie di lavori o componenti di notevole contenuto tecnologico o di rilevante complessità tecnica, quali strutture, impianti e opere speciali. Per il caso di specie nella categoria OS 30.   
    Si evidenzia inoltre che l’utilizzo dell’istituto del subappalto apparentemente risulta analogo all’istituto dell’avvalimento ma esiste di fatto una sostanziale differenza.
    Infatti nel caso del sub appalto la responsabilità delle lavorazione nei confronti della stazione appaltare è dell’impresa principale. Nel caso dell’utilizzo dell’istituto la società ausiliaria e la società ausiliata sono solidalmente responsabile nei confronti della stazione appaltante per l’esecuzione del contratto. Quindi l’ente ha una doppia garanzia.
    Pertanto si ritiene che nel caso di specie non possa essere autorizzato il sub appalto per il valore del 100% della lavorazione in categoria OS 30.

    Quindi resta confermato quanto riportato nella lettera di invito.
     
    28/09/2020 16:01
  3. 30/09/2020 11:58 - Si chiede venga fornito copia del computo metrico in formato editabile, ad esempio in formato excel, per poter facilitare la produzione della documenatzione richiesta per l’offerta tecnica.

    Questo ufficio ha proceduto alla pubblicazione di tutto quanto trasmesso dal Comune. Come per altri casi no si pubblicano file editabili per evitare possibili posizioni di vantaggio di concorrenti rispetto ad altri. In quanto potrebbero esserci software che consentono l’acquisizione di dati in excell ed altri no. 
    30/09/2020 15:10
  4. 30/09/2020 16:13 - Si chiede conferma che nel caso di impresa esecutrice dei lavori in possesso di attestazione SOA per prestazionidi sola costruzione, i soggetti incaricati della progettazione possano essere solo indicati e non debba necessariamente essere costituito un raggruppamento temporaneo.

    si conferma che i professionisti possono essere solo indicati fermo restando l’obbligo di quest’ultimi di essere qualificati secondo quanto previsto dal disciplinare di gara.
    30/09/2020 16:59
  5. 30/09/2020 16:15 - Si chiede se gli importi richiesti per i servizi di punta possano essere soddisfatti con un solo servizio purche di importo almeno pari a quelli richiesti per ogni classe e categoria

    I servizi di punta devono essere due per ciascuna categoria. L’importo dei due servizi di punta di ciascuna categoria deve essere pari o superiore all’importo minimo previsto nel disciplinare di gara per quella categoria. 

    Ne consegue che non è consentito qualificarsi con un solo servizio
    30/09/2020 17:03
  6. 30/09/2020 16:17 - Si chiede, nel caso di progettista solo indicato come esecutore del servizio di progettazione e non in RTP con l’impresa esecutrice dei lavori, il progettista debba produrre un prorpio DGUE

    E’ opportuno che il soggetto indicato come progettista produca il DGUE. Si rammenta che tale adempimento è riferrito a tutti i soggetti obbligati del progettista.
    30/09/2020 17:06
  7. 30/09/2020 16:20 - Si chiede, nel caso di progettista solo indicato come esecutore del servizio di progettazione e non in RTP con l’impresa esecutrice dei lavori, il progettista debba produrre un prorpio PASSoe com emandatario in RTP e debba quindi essere comunque prodotto un PASSoe congiunto come nel caso di raggruppamento temporaneo di imprese

    Il passoe è unico e quindi va prodotto con tutti i nomi delle imprese/professionisti che prenderanno parte alle attività. Quindi il progettista dovrebbe essere presente nel PASSoe come mandante allegando una nota esplicativa per la lettura dello stesso.
    30/09/2020 17:10
  8. 05/10/2020 11:22 - Si chiede nel caso di progettista solo indicato come esecutore del servizio di progettazione e non in RTP con l’impresa esecutrice dei lavori, quali sono i documenti richiesti per la partecipaizone alla gara che lo stesso deve firmare digitalmente.

    In riferimento al quesito posto, si comunica che il progettista indicato  come esecutore del servizio di progettazione dovrà produrre i documenti DGUE e modello A1 che dovranno essere inseriti 
    all’interno della busta amministrativa.
    Saluti
     
    05/10/2020 15:31
  9. 05/10/2020 12:35 - si chiede se il progettista indicato dall’impresa debba sottoscrivere con firma digitale anche l’offerta tecnica ed economica

    No, non è necessario che il progettista indicato dall’impresa firmi tali documenti

    Saluti
    05/10/2020 15:32
  10. 06/10/2020 09:20 - Buongiorno, a maggior chiarezza si chiede conferma si chiede confertma che la cauzione provvisoria debba essere intestata al Comune di Monte San Giovanni Campano. Saluti

    COnsiderato che la polizza provvisoria è a garanzia della firma del contratto 

    tenuto conto che il contratto lo firma il comune di Monte San Giovanni Campano

    per quanto sopra si conferma che la polizza deve prevedere come beneficiario il Comune di Monte San Giovanni Campano
    06/10/2020 09:46
  11. 07/10/2020 19:59 - Buonasera,
    Vista l’importanza dell’appalto sia in termini econmici che tecnici, visto il poco tempo messo a disposizione, al fine di poter formulare l’offerta in maniera più chiara ed esaustiva possibile, soprattuto dal punto di vista tecnico, si chiede lo spostamento dei termini di presentazione dell’offerta di almeno 10 giorni lavorativi. Co la certezza che tale richiesta verrà accolta da tutti i partecipaniti.
    In attesa di unVs. riscontro si porgono cordiali saluti.
     


    COme riscontrabile dal disciplinare di gara dove è già richeista la presenza della busta contentente i gisutificativi o in caso di integrazione o ulteriori rischieste in merito i tempi sono ridotti a 5 giorni. Questo perchè l’aggiudicazione deve avvenire entro la fine di ottobre altrimenti c’è la perdita del finanziamento
     
    09/10/2020 11:19
  12. 07/10/2020 20:04 - Rettifica del bando di gara e proroga dei termini per la presentazione delle offerte-
    Vista l’importanza dell’appalto sia in termini economici che tecnici, visto il poco tempo messo a disposizione, al fine di poter formulare l’offerta in maniera più chiara ed esaustiva possibile, soprattutto dal punto di vista tecnico, si chiede lo spostamento dei termini di presentazione dell’offerta di almeno 10 giorni lavorativi. Credo che tale richiesta sia accettata da tutti i partecipanti.
     


    COme riscontrabile dal disciplinare di gara dove è già richeista la presenza della busta contentente i gisutificativi o in caso di integrazione o ulteriori rischieste in merito i tempi sono ridotti a 5 giorni. Questo perchè l’aggiudicazione deve avvenire entro la fine di ottobre altrimenti c’è la perdita del finanziamento
    09/10/2020 11:20
  13. 07/10/2020 22:05 - Si chiede se per la domanda di partecipazione come impresa singola possa essere usato il modello a-1 pubblicato nella procedura di gara apportanto le modifiche in quanto lo stesso riporta in calce la descrizione di altra gara.
    grazie 


    COnsiderato che il modello A1 è in modalità editabile le imprese possono modificare il piè di pagina riportando la corrretta indicazione. Si specifica che la compilazione nella forma attuale, ossia con piè di pagina di gara diversa da quella in oggetto non è causa di esclusione.
    09/10/2020 11:23
  14. 08/10/2020 15:41 - Buongiorno, in caso di partecipazione come impresa singola che “indica” un RTP di professionisti in possesso dei requisiti progettuali, non è ben chiaro se la domanda di partecipazione (Allegato A/1) è unica e firmata digitalmente oltre che dall’impresa anche da tutti i professionisti (che costituiscono l’RTP), OPPURE se ogni professionista compila un proprio Allegato A/1.

    Grazie per la collaborazione.

    Distinti saluti.


    La domanda di partecipazione va sottoscritta dai soggetti che in caso di aggiudicazione firmeranno il contratto con il comune di Monte San Giovanni Campano. 

    I progettisti sono “indicati” corre l’onere di presentare le dichiarazioni di possesso dei requisiti (progettuali, art. 80 dei soggetti obbligati, regolarità contribuitva etcc.) che consentono la parecipazioni alle gare pubbliche. Quindi si suggerisce di far compilare e sottoscrivere il modello A/1 avendo cura di specificare che trattasi di RTP indicato per l’esecuzione del servizio di ingegneria in caso di aggiudicazione.
    09/10/2020 11:28
  15. 08/10/2020 16:10 - Al fine di non commettere errori nel redigere la domanda di partecipazione (Allegato A/1), si chiede:

    al punto L) di pag. 11 – iscrizione negli Albi Professionali – se i dati richiesti siano quelli dell’impresa oppure del professionista.

    Grazie. Distinti saluti.


    è rischista l’indicazione dei dati dei professinisti che, in caso di aggiudicazione,  esegurianno la progettazione
    09/10/2020 11:29
  16. 09/10/2020 09:29 - Buongiorno, con la presente si chiede relativamente alla documentazione da presentare a corredo dell’offerta economica (computo metrico di progetto e delle migliorie, elenco prezzi ed analisi di progetto e delle migliorie, quadro di raffronto tra progetto di gara e progetto delle migliorie), se la stessa vada firmata digitalmente anche dal professionista indicato. Cordiali saluti.

    La citata docuìmentazione va firmata per obbligo dal soggetto che in caso di aggiudicazione sottoscriverà il contratto. La firma dei progettisti indicati può essere apposta ma non è obbligartoria
    09/10/2020 11:32

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it