Gara - ID 495

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
GARA SUA 77/2021 Procedura aperta, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm. e ii., per l’affidamento dei servizi cimiteriali, per anni tre, presso il civico cimitero del Comune di Frosinone. – Comune di Frosinone
CIG8958899D52
CUPE49J21016780004
Totale appalto€ 853.266,36
Data pubblicazione 31/12/2021 Termine richieste chiarimenti Martedi - 25 Gennaio 2022 - 11:00
Scadenza presentazione offerteMartedi - 01 Febbraio 2022 - 11:00 Apertura delle offerteMartedi - 01 Febbraio 2022 - 11:30
Categorie merceologiche
  • 98 - Altri servizi di comunità, sociali e personali
DescrizioneGARA SUA 77/2021 Procedura aperta, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm. e ii., per l’affidamento dei servizi cimiteriali, per anni tre, presso il civico cimitero del Comune di Frosinone. – Comune di Frosinone
Struttura proponente SETTORE AMBIENTE E MOBILITA'
Responsabile del servizio Ing. Domenico Urbano Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File docx modello-3-p-d. - 47.63 kB
31/12/2021
File doc modello-a-p-offerta-prezzo-d - 133.50 kB
31/12/2021
File doc modello-6-p-d - 54.00 kB
31/12/2021
File doc modello-4-p-d - 58.50 kB
31/12/2021
File pdf f23-istanza-partecipazione - 110.22 kB
31/12/2021
File doc modello-5-p-d - 58.00 kB
31/12/2021
File docx modello-2-p-d. - 36.99 kB
31/12/2021
File doc modello-dgue-p-d - 419.50 kB
31/12/2021
File pdf modello-dgue-67 - 1.38 MB
31/12/2021
File doc modello-1-p-d - 180.50 kB
31/12/2021
File pdf incidenza-manodopera-serv-cim-2022-2025.pdf-marcato - 49.62 kB
31/12/2021
File pdf relaz-stima-costi-qte-serv-cim-2022-2025.pdf-marcato - 752.83 kB
31/12/2021
File pdf schema-contratto-serv-cim-2022-2025.pdf-marcato - 37.47 kB
31/12/2021
File pdf c-s-a-serv-cim-2022-2025.pdf-marcato - 439.93 kB
31/12/2021
File pdf duvri-serv-cim-2022-2025.pdf-marcato - 114.28 kB
31/12/2021
File pdf bando-disciplinare-servizi-cimiteriali-frosinone - 1.51 MB
31/12/2021
File p7m bando-disciplinare-servizi-cimiteriali-frosinone.pdf - 1.51 MB
31/12/2021

Chiarimenti

  1. 10/01/2022 21:45 - Buonasera,
    nel disciplinare vengono richiesti i seguenti Requisiti di capacità economico-finanziaria
    - Fatturato globale medio annuo, riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, non inferiore ad € 568.844,24 IVA esclusa.
    - Fatturato specifico medio annuo per servizi nel settore oggetto di gara, riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, non inferiore ad € 284.422,12 IVA esclusa
    Si chiede di specificare se gli importi minimi richiesti devono essere posseduti per ogni singolo anno del triennio di riferimento o bisogna calcolare la media dei fatturati degli ultimi tre anni e i risultati ottenuti devono essere non inferiori ai fatturati richiesti?
    Es:
    2018 ----- almeno 568.844,24                     2018 ------- 284.422,12
    2019 ----- almeno 568.844,24                     2019  ------ 284.422,12
    2020 ----- almeno 568.844,24                     2020 ------- 284.422,12
    oppure
    fatt. glob 2018 + fatt. glob. 2019 + fatt. glob.2020 /3 = 568.844,24 ?
    fatt. spec. 2018 + fatt. spec. 2019 + fatt. spec 2020 / 3 = 284.422,12?
    Grazie per la collaborazione.


    Buongiorno,
    con riferimento al quesito posto si chiarisce che per i requisiti di capacità economico-finanziaria 
    -il fatturato globale medio richiesto è annuo quindi riferito ad una sola annualità (quindi il valore dovrà essere moltiplicato per tre considerando i tre esercizi finanziari migliori disponibili);
    il fatturato specifico medio richiesto è annuo quindi riferito ad una sola annualità (quindi il valore dovrà essere moltiplicato per tre considerando i tre esercizi finanziari migliori disponibili)

    Saluti
    11/01/2022 09:09
  2. 13/01/2022 16:12 - In riferimento al requisito al punto 6.2.3. Requisiti di capacità tecnico-organizzativa si chiede se l’importo di € 568.844,24 sia l’importo derivante dalla somma dei 2 contratti (nel triennio) oppure se ognuno dei 2 contratti debba avere tale fatturato.
    Saluti.


     il punto oggetto di quesito recita:
    ”Esecuzione, con buon esito, negli ultimi tre anni anteriori alla data di pubblicazione del presente bando, di almeno due servizi analoghi a quello oggetto della presente gara per un importo complessivo non inferiore
    ad € 568.844,24 (quale somma dei tre anni di fatturato di ciascuno dei due servizi);
    ...omissis…

    Quindi l’importo richiesto è riferito alla somma dei due contratti (rif. per un importo complessivo)
    17/01/2022 21:54
  3. 14/01/2022 14:45 - Siamo a chiedere cortese conferma che, ai fini del soddisfacimento del requisito tecnico professionale di cui al punto 6.2.3 del disciplinare di gara, possa ritenersi valida la gestione dei servizi cimiteriali e lo svolgimento delle operazioni cimiteriali in genere. La giurisprudenza in merito afferma che la nozione di “servizi analoghi” non deve essere assimilata a quella di “servizi identici”, dovendo ritenersi soddisfatta la prescrizione della legge di gara tutte le volte in cui il concorrente abbia dimostrato lo svolgimento di servizi rientranti nel medesimo settore imprenditoriale o professionale cui afferisce l’appalto. L’analogia presuppone infatti un rapporto di somiglianza e non di identicità non essendo quindi necessario che i concorrenti abbiano svolto tutte le attività rientranti nell’oggetto dell’appalto.

    SI richiede inoltre, sempre in riferimento al medesimo requisito se un contratto di durata inferiore al triennio (es. svolto solo in 1 anno all’interno del triennio) possa soddisfare il requisito avendo un fatturato idoneo al raggiungimento della soglia indicata.


    in riferimento a quesito posto si rimanda al disciplinare di gara che al punto 6.2.3 recita

    Esecuzione, con buon esito, negli ultimi tre anni anteriori alla data di pubblicazione del presente bando, di almeno due servizi analoghi a quello oggetto della presente gara per un importo complessivo non inferiore
    ad € 568.844,24 (quale somma dei tre anni di fatturato di ciascuno dei due servizi);
    Per servizio analogo si intende quello che concerne la gestione del cimitero comprendente l’esecuzione delle operazioni di polizia mortuaria, la custodia e la guardiania, la pulizia e il decoro e la manutenzione del verde.

    Dalla lettua del testo si rilva che:
    - già il disciplinare da indicazione sel concetto di servizio analogo dando comque onere al concorrente di specificare l’analogia  tra il servizio a bando ed il servizio che si ritiene possa qualificare l’operato economico alla gara in oggetto

    - il requisito richiesto è di aver eseguito due servizi analoghi nell’ultimo triennio. Non è prevista alcuna limitazione circa la durata del contratto che il soggetto ritiene possa qualificarlo per la partecipazione alla gara. Unica limititazione è che il servizio deve essere stato reso in quanto deve essere dichiarata l’esecuzione con buon esito

     
    17/01/2022 22:05
  4. 17/01/2022 17:19 - Con la presente siamo a chiedere se i requisiti di idoneità di cui al punto 6.2.1 – 6.2.2 -6.2.3 possono essere oggetto di avvallimento come previsto del codice ???? 
     


    premesso che :

    - l’art. 89 c.1 del D.Lgs. 50/2016 recita:

    Art. 89. (Avvalimento)
    1. L'operatore economico, singolo o in raggruppamento di cui all'articolo 45, per un determinato appalto, può soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e professionale di cui all'articolo 83, comma 1, lettere b) e c), necessari per partecipare ad una procedura di gara, e, in ogni caso, con esclusione dei requisiti di cui all'articolo 80, avvalendosi delle capacità di altri soggetti, anche partecipanti al raggruppamento, a prescindere dalla natura giuridica dei suoi legami con questi ultimi. Per quanto riguarda i criteri relativi all'indicazione dei titoli di studio e professionali di cui all'allegato XVII, parte II, lettera f), o alle esperienze professionali pertinenti, gli operatori economici possono tuttavia avvalersi delle capacità di altri soggetti solo se questi ultimi eseguono direttamente i lavori o i servizi per cui tali capacità sono richieste. L'operatore economico che vuole avvalersi delle capacità di altri soggetti allega, oltre all'eventuale attestazione SOA dell'impresa ausiliaria, una dichiarazione sottoscritta dalla stessa attestante il possesso da parte di quest'ultima dei requisiti generali di cui all'articolo 80 nonché il possesso dei requisiti tecnici e delle risorse oggetto di avvalimento. L'operatore economico dimostra alla stazione appaltante che disporrà dei mezzi necessari mediante presentazione di una dichiarazione sottoscritta dall'impresa ausiliaria con cui quest'ultima si obbliga verso il concorrente e verso la stazione appaltante a mettere a disposizione per tutta la durata dell'appalto le risorse necessarie di cui è carente il concorrente. Nel caso di dichiarazioni mendaci, ferma restando l'applicazione dell'articolo 80, comma 12, nei confronti dei sottoscrittori, la stazione appaltante esclude il concorrente e escute la garanzia. Il concorrente allega, altresì, alla domanda di partecipazione in originale o copia autentica il contratto in virtù del quale l'impresa ausiliaria si obbliga nei confronti del concorrente a fornire i requisiti e a mettere a disposizione le risorse necessarie per tutta la durata dell'appalto. A tal fine, il contratto di avvalimento contiene, a pena di nullità, la specificazione dei requisiti forniti e delle risorse messe a disposizione dall'impresa ausiliaria.

    - che i requisiti  di idoneità di cui al punto 6.2.1 – 6.2.2 -6.2.3 sono di ammissione alla gara

    ne deriva che è ammesso qaulificarsi utilizzando l’istituto dell’avvalimento limitatamenti ai punti 6.2.2 e 6.2.3. Infatti non è consentito utilizzare l’avvalimento per l’iscrizione alla camera di commercio
    17/01/2022 22:11
  5. 18/01/2022 10:12 - Con la presente siamo a chiedere conferma che quanto indicato al punto 6 pag. 10 del modello 1_p istanza di partecipazione relativamente il possesso della SOA e relative dichiarazioni sia da considerarsi un refuso in quanto non previsto dai documenti di gara essendo la presente una procedura per l’appalto di servizi e non di lavori. In merito al predetto punto della d’istanza si chiede conferma che vadano dichiarati solamente i requisiti previsti dal disciplinare ovvero fatturato globale – fatturato specifico – servizi analoghi. 

    Buon pomeriggio,
    trattasi di requisito non richiesto tra i requisiti di gara.
    Tuttavia il concorrente se ne è in possesso può dichiararne il possesso.

    Saluti
    18/01/2022 14:59
  6. 18/01/2022 11:45 - Il modello DGUE allegato alla documentazione di gara riporta nella parte IV, sez. B e sez. C soglie di fatturato differenti da quelli previsti nel disciplinare di gara. Si chiede di confermare che ai fini del soddisfacimento dei requisiti vadano presi in considerazione gli importi indicati nel disciplinare di gara sia per la capacità economico finanziaria che per la tecnico organizzativa.
    Si chiede altresì conferma che vada compilato il predetto modello e inserito nella busta amministrativa e non il DGUE direttamente on line nel portale.


    Buon pomeriggio,
    si rappresenta che i requisiti richiesti e i rispettivi fatturati sono indicati al disciplinare di gara.
    Il concorrente dovrà dimostrare di possedere almeno gli importi minimi stabiliti da quei requisiti.

    Saluti
    18/01/2022 15:01
  7. 20/01/2022 13:04 -  In riferimento al requisito al punto 6.2.3. Requisiti di capacità tecnico-organizzativa, siamo a chiedere se sono necessari 2 servizi analoghi oppure basta un solo servizio analogo che però supera l’importo complessivo di euro 568.844,24. 

    Buongiorno,
    con riferimento al quesito posto si specifica che , sebbene un servizio riesca a superare l’importo complessivo richiesto al disciplinare di gara, è necessario dimostrare siano stati aesguiti due servizi analoghi il cui importo è almeno pari a 568.844,24. 

    Saluti
    21/01/2022 12:57
  8. 21/01/2022 12:18 - Buongiorno,
    essendo stato pubblicato il bando il 31/12/2021, il triennio di riferimento per il fatturato globale e per il fatturato specifico è 2018 2019 2020? se si, noi abbiamo i segueti fatturati:
    2018 € 844.085,00
    2019 € 745.066,00
    2020 € 479.707,00
    la media annuale del fatturato globale corrisponde a €689.619,33
    rispettiamo il requisito del fatturato globale medio annuo giusto?


    Buongiorno,
    al fine di poter dimostrare i requisiti di gara, il concorrente deve considerare il triennio di fatturati a disposizione (se il 2021 non è disponibile saranno considerati 2018-2019-2020)

    Saluti
    21/01/2022 12:59
  9. 20/01/2022 13:52 - Buongiorno
    si chiede di specificare il numero degli operai attualmente in forza e se è richiesto assorbimento della manodopera uscente.
    Cordiali Saluti.


    Buongiorno,
    relativamente al quesito posto, si chiarisce che all’art. 18 del CSA  riporta l’elenco dell’attuale personale in forza con indicazione del livello, delle qualifiche e dell’orario svolto da ciascun operatore.
    Viene riportato altresì:
    Trova comunque applicazione l’art. 50 del D.Lgs. n. 50/2016 quale clausola sociale. A tal fine si rende noto che il CCNL attualmente applicato da parte dell’impresa che opera presso il cimitero cittadino è il “CCNL per le lavoratrici e i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario assistenziale educativo e di inserimento lavorativo”. 
    Si specifica che nel prospetto precedente sono conteggiate 160 ore mensili, offerte in sede di gara dall’attuale affidatario, ripartite uniformemente tra tutti i dipendenti in servizio. 
     L’Affidatario dovrà comunque garantire tutti i servizi anche incrementando il numero di personale che riterrà necessario, ivi compreso personale specializzato. 
     Si pone in evidenza che la stima dell’incidenza della manodopera, indicata all’art.7 del presente capitolato, è stata redatta applicando il CCNL - Ministero del lavoro e delle politiche sociali - Costo medio orario del personale dipendente da imprese esercenti servizi di pulizia, Disinfestazione, Servizi integrativi / Multiservizi - Aggiornamento Luglio 2013 – zona FROSINONE – Tabelle Impiegati e Operai


    Saluti
    24/01/2022 10:28
  10. 24/01/2022 09:20 - buongiorno,
    non ci avete risposto alla seconda parte del quesito
    La media annuale del fatturato globale corrisponde a € 689.619,33
    rispettiamo il requisito del fatturato globale medio annuo?

    saluti


    Buon pomeriggio,
    considerando che il disciplinare di gara riporta
    Fatturato globale medio annuo, riferito agli ultimi tre esercizi finanziari disponibili, non inferiore ad € 568.844,24 IVA esclusa
    il concorrente dovrà fare riferimento alla media dei fatturati dell’ultimo triennio e tale valore dovrà essere uguale o superiore a € 568.844,24

    Saluti

     
    25/01/2022 17:33

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it