Gara - ID 722

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoLavori e progettazione esecutiva
GARA PROV. N 37/2022 –  Procedura aperta per l’Appalto Integrato dell’affidamento del Servizio di Architettura ed Ingegneria per la Progettazione Esecutiva e CSP e dell’esecuzione di lavori sulla base del Progetto Definitivo, per l’intervento denominato “PNRR _ Intervento finanziato dall’Unione Europea a valere sulle risorse “Next Generation EU” –Missione 4, Componente 1 – Istruzione e Ricerca –Investimento 3.3: Piano di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole”_ “Adeguamento sismico previa demolizione e ricostruzione capannone con ampliamento” IIS Pontecorvo -  ITIS “G. Galilei”
CIG9571821491
CUPI43H18000190001
Totale appalto€ 1.508.599,20
Data pubblicazione 30/12/2022 Termine richieste chiarimenti Venerdi - 03 Febbraio 2023 - 11:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 06 Febbraio 2023 - 10:00 Apertura delle offerteLunedi - 06 Febbraio 2023 - 12:30
Categorie merceologiche
  • 45 - Lavori di costruzione
  • 71 - Servizi architettonici, di costruzione, ingegneria e ispezione
DescrizioneGARA PROV. N 37/2022 –  Procedura aperta per l’Appalto Integrato dell’affidamento del Servizio di Architettura ed Ingegneria per la Progettazione Esecutiva e CSP e dell’esecuzione di lavori sulla base del Progetto Definitivo, per l’intervento denominato “PNRR _ Intervento finanziato dall’Unione Europea a valere sulle risorse “Next Generation EU” –Missione 4, Componente 1 – Istruzione e Ricerca –Investimento 3.3: Piano di messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole”_ “Adeguamento sismico previa demolizione e ricostruzione capannone con ampliamento” IIS Pontecorvo -  ITIS “G. Galilei”
Struttura proponente PNRR
Responsabile del servizio Geom Federico COMPAGNO Responsabile del procedimento
Allegati
Richiesta DGUE XML
File doc modulo-offerta-ribasso-con-prezzo-e-tabella - 140.50 kB
30/12/2022
File doc modulo-ausiliaria-per-progettazione-ed-esecuzione- - 147.00 kB
30/12/2022
File doc modulo-ausiliata - 146.00 kB
30/12/2022
File pdf modello-dgue-39 - 1.14 MB
30/12/2022
File doc modulo-atto-di-impegno- - 148.00 kB
30/12/2022
File docx pontecorvo-allegato-7. - 134.54 kB
30/12/2022
File doc modello-a-1-progettazione-ed-esecuzione - 299.00 kB
30/12/2022
File xml dgue-request-39 - 14.26 kB
30/12/2022
File zip pareri - 975.42 kB
30/12/2022
File zip definitivo - 125.49 MB
30/12/2022
File zip relazione-geologica - 21.82 MB
30/12/2022
File pdf progettazione-capitolato-prestazionale-pontecorvo-itis - 944.53 kB
30/12/2022
File pdf parcella-itis-pontecorvo-esecutivo-corrispettivi- - 568.75 kB
30/12/2022
File pdf disciplinare-pontecorvo - 3.21 MB
30/12/2022
File doc modulo-attestato-di-sopralluogo - 132.00 kB
30/12/2022

Trasparenza

Importo liquidato0,00

Chiarimenti

  1. 10/01/2023 16:04 - Buona sera,
    1) si chiede se, in riferimento alla classe della OG1, il disciplinare riporti la classe corretta (pag 18 “possono essere eseguiti direttamente dall'affidatario se in possesso di attestazione SOA in categoria OG 1 almeno classe VI.”
    2) si chiede se è possibile partecipare ricorrendo al subappalto qualificante per la categorie non posseduta (OG 11), coprendo gli importi con la categoria prevalente.
    Cordialmente

    Ufficio gara – omissis – 


    In riferimento al quesito posto si specifica che:

    1.) dato l’importo delle lavorazioni nella categoria OG 1 la classifica richiesta è la III bis (come riportato in tabella). L’indicazionie Classifica VI è un mero refuso di stampa

    2.) dalla lettura dell’art. 105 de codice degli appalti l’operatore economico, sprovvisto di una certificazione SOA per una categoria scorporabile, può qualificarsi se:
              – è titolare di atrestazione SOA nella categoria  prevalente e classe adeguta alla somma degli importi tra la categoria prevalenete a base di gara e la categoria scorporabile di cui lo stesso è sprovvsito
              – dichiarazione di subappalto, in sede di gara, del 100% della categoria scorporabile di cui lo stesso è sprovvsito

    si rammmenta che non è obbligatorio indicare il subappaltatore in sede di gara
    11/01/2023 12:02
  2. 05/01/2023 13:49 - Buongiorno,
    volendo partecipare come impresa singola alla procedura di gara in oggetto ed indicare un soggetto qualificato alla progettazione, si chiede se quest'ultimo in sede di gara deve dimostrare ai sensi dell’art. 83, 86 e dell’Allegato XVII del D.Lgs n. 50/2016 il possesso dei soli seguenti requisiti:

    - Laurea in ingegneria ed iscrizione al relativo albo professionale
    - Regolarità con iscrizione al relativo albo professionale
    - Regolarità con i crediti formativi


    Cordiali saluti
     


    premesso che secondo quanto riportato nel capitolato d’oneri il titolo ammesso è Laurea magistrale o quinquennale in ingegneria o architettura,

    ciò premesso il progettista indicato deve dimostrare i requisiti indicati nel quesito. E’ sottointeso che deve essere in possesso dei requisiti di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016 attraverso apposita dichiarazione
    11/01/2023 12:17
  3. 10/01/2023 13:32 - Buongiorno..
    Si prega di voler chiarire le modalità del sopralluogo in quanto, nel disciplinare,  sono riportate modalità discordanti.
    Grazie.


    Con la presente si chiarisce che, nel caso specifico, non è previsto il sopralluogo assistito e non è previsto il rilascio di alcuna attestazione. Il concorrente dovrà, secondo le modalità ivi specificate, recarsi autonomamente sul posto dove debbonsi eseguire i lavori e, in maniera autonoma, procedere ad esperire apposita presa visione dei luoghi. Tale presa visione dovrà risultare dalla compilazione dell’apposito modello inserito tra i documenti di gara e denominato “modulo attestato di sopralluogo” ed essere effettuata, a pena di esclusione dalla procedura, entro il giorno 2.02.2022. Tale modello, debitamente compilato e firmato digitalmente, dovrà essere inserito all’interno della documentazione prevista per la partecipazione alla gara.
    11/01/2023 13:10

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it