Novembre 2019
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

GARE ATTIVE

ID: 106 Scadenza: 27/11/2019 12:00
Scadenza: Lavori | Criterio: Minor prezzo | Procedura: Aperta
GARA SUA 55/2019 ROCCA JANULA - MESSA IN SICUREZZA TORRE PENTAGONALE E SISTEMAZIONE AREA ESTERNA.

 

Indagini di mercato

Avvisi di gara

06
NOV 19

Modifica date procedura Aperta: L’AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PARZIALE DI TRASPORTO SCOLASTICO DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL’INFANZIA E PRIMARIE DEL TERRITORIO COMUNALE E MANUTENZIONE SCUOLABUS COMUNALI - COMUNE DI CASSINO (FR)


Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine richieste chiarimenti30/10/2019 12:00Scadenza presentazione offerte05/11/2019 12:00Apertura delle offerte12/11/2019 ...
04
NOV 19

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: contrazione di un mutuo ipotecario in sostituzione dei mutui passivi e anticipazioni in corso


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
28
OTT 19

Avviso di appalto aggiudicato - Procedura Aperta: Lavori di adeguamento alla normativa antincendio dell’Itis “Don G. Morosini” di Ferentino


Si comunica che è stato pubblicato l'avviso di appalto aggiudicato per la gara in oggetto...
28
OTT 19

Comunicazione data di apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica della procedura Aperta: Appalto dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e di igiene urbana del Comune di San Giovanni Incarico (FR)


Si comunica che l'apertura della busta Busta B - Offerta Tecnica per la procedura in oggetto avverra in data Giovedi - 31 Ottobre 2019 - 11:00...

Aggiornamenti normativi

La “clausola sociale” non può imporre agli...

La “clausola sociale” non può imporre agli operatori economici l’applicazione di un dato contratto collettivo a tutti i lavoratori “da assorbire” nel nuovo appalto. Questo il principio ribadito dai Giudici del Tar Bari. La sentenza riguarda appalto per servizio di portierato. Il gestore uscente impugna il bando e gli atti connessi relativi alla procedura di gara europea, mediante il criterio di scelta dell&rs...
Legittimo il «no» all'accesso a gara conclusa...

In tema di pubblici appalti la giurisprudenza è tuttora alla ricerca di un punto di equilibrio tra due situazioni giuridiche di segno opposto, entrambe valide e meritevoli di protezione da parte dell' ordinamento. Da un lato è necessario tutelare il diritto di accesso agli atti, ma dall' altro non può essere violato il diritto delle imprese alla tutela dei segreti tecnici e commerciali impiegati nello sviluppo della progettaz...
...

Ha valore percentuale il decremento da apportare alla soglia di anomalia negli appalti da aggiudicare con il prezzo più basso dopo le modifiche del decreto Sblocca cantieri al codice dei contratti pubblici. E ciò anche se in senso contrario si sono espressi il ministero dell' Infrastrutture e l' autorità nazionale anticorruzione: il parere del Mit, infatti, non assume valore normativo mentre l' Anac dovrebbe spiegare un' inte...
Consiglio di Stato: Il principio di rotazione...

Il Consiglio di Stato con la sentenza 5 novembre 2019, n. 7539 interviene nuovamente sul principio di rotazione negli appalti confermando la sentenza del Tar del Lazio n. 535 del 2018. In pratica con la sentenza in argomento è confermato che il gestore uscente del servizio, non poteva essere invitata a presentare offerta nella nuova procedura di gara, ma avrebbe dovuto “saltare il primo affidamento successivo”; gli atti di gar...
Bando-tipo al restyling dopo il Dl Sblocca-cantieri,...

Le stazioni appaltanti devono adeguare alle novità introdotte dallo Sblocca-cantieri i disciplinari di gara per le procedure di affidamento di appalti di beni e servizi di valore superiore alla soglia Ue (s i veda anche il Quotidiano degli enti locali e della Pa del 6 novembre ). Con il comunicato del Presidente del 23 ottobre 2019 , l' Autorità nazionale anticorruzione ha fornito un' ampia serie di precisazioni in ordine alle neces...
Piccoli appalti senza lacciuoli

È inopportuna la richiesta di criteri ambientali minimi per interventi di ristrutturazione di piccola entità; nel prevedere i Cam (Criteri minimi ambientali) non si deve penalizzare la partecipazione delle piccole, medie e micro imprese alle procedure di affidamento di appalti pubblici; i Cam possono essere utilizzati in fase di selezione dei concorrenti, ma a condizione che sia necessario assicurare la migliore tutela ambientale e ...
Se il consorzio stabile concorre in proprio,...

Se il consorzio stabile partecipa in proprio, sussiste per tutte le imprese partecipanti al consorzio e partecipanti alla gara anche in altra forma il conflitto d’interessi che inibisce la partecipazione alla gara. Questo il principio affermato da Tar Emilia Romagna, Bologna, Sez. I, 07/ 11/ 2019, n.851. La ricorrente è un’ ATI con Consorzio stabile mandante. Il Consorzio stabile partecipa all’ATI con la propria strutt...
Soglia di anomalia: a Brescia si conviene con...

Di oggi la pronuncia Tar Lombardia, Brescia, sez. I, 8 novembre 2019, n. 968 che, in relazione alla corretta modalità di calcolo (decremento valore assoluto vs decremento percentuale) sposa la tesi del MIT. “Rilevato – che il punto controverso investe la natura del predetto valore da portare in diminuzione, dovendosi chiarire se si tratti di una “percentuale” oppure di un “valore assoluto”, soluzioni t...
Principio di rotazione degli appalti: nelle procedure...

Nuovo intervento del Consiglio di Stato sull'applicazione del principio di rotazione previsto dall'art. 36 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) per i contratti sotto la soglia di rilevanza comunitaria. Dopo l'interessante analisi effettuata dal Consigliere del TAR per la Toscana Riccardo Giani dal titolo "II principio di rotazione nell'aggiudicazione degli appalti pubblici" (leggi articolo), è arrivata una nuova sentenza da p...
Codice dei contratti: Con l'offerta economicamente...

Il Tribunale regionale di Giustizia amministrativa di Trento con a sentenza n. 140 del 29 ottobre 2019 interviene sulla legittimità del metodo off/on per la scelta dell'offerta economicamente più vantaggiosa, sebbene non tutte le voci rientranti nell'offerta tecnica si prestano, in generale, ad essere vagliate con tale metodo (che, nello specifico, ha comportato l'appiattimento della valutazione sul solo asp...
TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Provincia di Frosinone

Piazza Gramsci, 13 Frosinone (FR)
Tel. 0775219375 - Email: gareappalti@provincia.fr.it - PEC: gare@pec.provincia.fr.it